Ai volti nella folla

Ai volti nella folla

Di cui mi sono innamorata

Ma che non ho mai conosciuto

Ai volti nella folla

Con cui, in un moto di sguardi,

Ho parlato, scoperto, goduto nel desiderio muto

Ai volti nella folla

Di tutta la gente

Di tutto e di niente

Conosciuti come infinito

Posseduti come eternità

Ai vostri volti nella folla

Che amo anche se non conosco

E non conoscerò mai

Appartenete all’universo delle infinite possibilità

Di attimi rubati e taciuti

Alle parole che non ci diremo mai,

Ai baci che non ci daremo,

Ai giorni in cui ci rincontreremo senza riconoscerci

All’impronta dei nostri sguardi

Che è indelebile

Nel mondo della vita e in quello della morte

A tutte le vostre vite e i vostri destini

Brindo al nostro sconoscerci

Che pure è meraviglioso

Pensateci, al prossimo sconosciuto che incontrerete

Quando gli occhi si incroceranno

Dite a voi stessi: mente, ricorda!

E non lo lasciate più andare

Come un piccolo segreto senza parole

Claudia Neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *