Qualche Volta ~ Una poesia di Claudia Neri ~ Parole Mute ~ Blog letterario

Qualche Volta

ccc

Qualche volta mi viene voglia

Di essere diversa

Di esse qualcun altro

Di essere altrove

Di sentire nuove cose

Come un nuovo vento


Ci sono albe che vorrei fossero tramonti

Per riposare ancora

Per godermi la notte

Qualche ora in più


Qualche volta mi viene voglia

Di prendere e partire

Per luoghi sconosciuti

Scoprire nuove sabbie

Inventare un nuovo colore


Ci sono amici che vorrei fossero amanti

Per goderne ancora

Non riposare mai

Nemmeno la notte


Qualche volta mi viene voglia

Di gridare contro il vuoto

Di dipingere l’infinito

Di riascoltare la mia voce

Cercare un nuovo suono


Ci sono dolori che vorrei fossero gioie

Attimi che volano via

Che cercano altre mete

Lontane dal mio cuore


Qualche volta mi viene voglia

Di guardarti e sorridere,

Di sorridere a ogni uomo del mondo

Prendere per mano uno sconosciuto

Abbracciarti e portarti via con me

Claudia Neri

Te la sei persa? Leggi la poesia Spine