Riempimi~ Poesia di Claudia Neri ~ Parole Mute ~ Blog letterario

Sogno interrotto

vola

Quando ti vedo

Tu ti espandi

Riempi le cose,

Rubi l’ossigeno, l’aria, la sabbia, il vento


La vita ti vibra intorno,

E passa da te a me,

Come l’aria prima dell’ultimo gemito


Ti attendo in un duplice sogno

Di follia e di tenebra

Dove mi porti la luce.


Amo quelle labbra,

rosse, calde e umide,

dentro trovo la vita,

la notte il giorno le stagioni.


Pure muto riesco a sentirti

Con quella presenza grande

Lo sguardo che incontro


E tu con quale voce mi ami,

quella del grido,

o quella del sussurro?


I sentieri dei corpi ombrosi

Baciati di sole e di sale

Di sabbia calda e vento


Tu sei fatto di materia fluida,

ma stabile come il ghiaccio

Stalattiti che mi infrangono l’anima

lava che sgorga dappertutto


Mi riempi di sete

Per farmi bere ancora

Queste mani sono strette

Come cinture d’aurora


Claudia Neri

Leggi il mio Romanzo Inno Selvaggio

Te la sei persa? Leggi la poesia Qualche volta