Vai al contenuto

Ucraina

Non è poi così lontana

L’ultima guerra.

Non è poi così strana 

Questa cosa sulla terra.


Scandali e promesse,

Risentimenti e paure,

la Storia non dimentica nulla,

raccoglie e semina.


Indignarsi, indignarsi

Indignarsi sempre.

È importante non tollerare l’orrore.

Ma poi, cosa resta?


Giornali dimenticati,

trafiletti in seconda pagina,

battaglie giocate negli uffici

bambini morti per le strade.


Colpito e affondato,

l’onore dell’uomo

dignità e futuro

sparsi sui campi di battaglia.


Dimenticheremo anche questo,

faremo un’altra guerra,

continueremo quelle altrove

che tanto, chi se ne frega?


L’alzheimer morale è l’unica vera arma

Con cui l’umanità

Può sopravvivere a se stessa.


Te la sei persa? Leggi la poesia Resta.

Articoli correlati

Estate

Sapori indiscreti di notti rubate, Rum, tequila e sudore, baci sotto le stelle cadenti. Amici che reggono amici, Motorini che sfrecciano, acqua e sale sopra,

Continua la lettura »

Ucraina

Non è poi così lontana L’ultima guerra. Non è poi così strana  Questa cosa sulla terra. Scandali e promesse, Risentimenti e paure, la Storia non

Continua la lettura »

Resta

Le tue dita dentro la mia bocca Si levano, al cielo Dicono all’infinito di espandersi Le mie labbra non le lasciano andare Resta, rimbomba come

Continua la lettura »

Condizionale

Esiste vero dolore per ciò che non comprendi? Il mio dolore si consuma, quotidiano cresce E divora più le parole non dette Che quelle sbagliate.

Continua la lettura »

Chi Sono

Claudia Neri

Ho 25 anni e amo scrivere, viaggiare, mangiare e fare capoeira. Ho studiato lingue e mi occupo di comunicazione digitale ed editing letterario. Mi piace esplorare il mondo e le persone, scoprire nuovi punti di vista e amare sempre. Questo blog è il mio passaporto per l’eternità.”

“Abbi un cuore insaziabile, affamato di vita, senza paura del dolore”

Naviga tra le categorie dei miei articoli